La storpiatura lessicale del titolo non viene mai spiegata nel nuovo film del regista rumeno Cristi ...

Pubblicato il da Emanuele “MrGrouchoromano” Rauco

La storpiatura lessicale del titolo non viene mai spiegata nel nuovo film del regista rumeno Cristi Puiu, che arriva nelle sale italiane dopo essere stato presentato in concorso al Festival di Cannes dello scorso anno: ma la forza di Sieranevada sta nel comunicare senza mai doversi spiegare, nel coinvolgere lo spettatore creando una strana e paradossale aria di famiglia senza presentare personaggi e relazioni, ma mostrandoli nel loro farsi, nell’evoluzione, piombando in medias familias, più che in medias res.



Commenta il post