Doillon però non ha il senso dello spazio, dell'armonia e del ritmo adatti per una simile impresa e ...

Pubblicato il da Emanuele “MrGrouchoromano” Rauco

Doillon però non ha il senso dello spazio, dell'armonia e del ritmo adatti per una simile impresa e il film non può che ripiegare sulle questioni pratiche e sui risvolti banali dei personaggi, danneggiando così anche la prova di un Vincent Lindon che va di conserva, quasi col pilota automatico

Commenta il post