La depressione del disoccupato nel film di Benso con Toni Garrani

Pubblicato il da Emanuele Rauco

Se a un uomo di 50 anni togli il posto di lavoro e il conseguente ruolo sociale, cosa gli rimane? E’ la domanda che si pone Gregorio, il personaggio di Toni Garrani, in Fuorigioco, opera prima per il cinema di Carlo Benso che è stata presentata a Roma prima di uscire nelle sale (per ora 3, a Roma, Pesaro e Avellino) dal 3 giugno. Interviste a regista e protagonista.

Commenta il post