I campi di concentramento come l’inferno sulla Terra nel film di Nemes a Cannes 2015

Pubblicato il da Emanuele Rauco

L’orrore del nazismo e dei campi di concentramento non è argomento nuovo, anzi, per il cinema, ma il debuttante nel lungometraggio Laszlo Nemes trova una chiave interessante in Saul fia, in concorso al festival di Cannes 2015

Commenta il post