A suo modo, Isao Takahata è un eroe. Pluri-ottantenne, fondatore con Miyazaki dello Studio Ghibli, maestro...

Pubblicato il da Emanuele Rauco

A suo modo, Isao Takahata è un eroe. Pluri-ottantenne, fondatore con Miyazaki dello Studio Ghibli, maestro dell’arte animata giapponese, decide di impiegare 12 anni e più per realizzare a mano, praticamente solo, ogni singolo fotogramma del suo nuovo, probabilmente ultimo, film La storia della principessa splendente, in uscita per 3 giorni nelle sale dopo la presentazione trionfale alla Quinzaine des realisateurs di Cannes.

Commenta il post