Snowpiercer

Pubblicato il da Emanuele Rauco

Snowpiercer

(pubblicato su Il mucchio di luglio/agosto)

I superstiti di una glaciazione si trovano su un treno che non si ferma mai, in cui i reietti vengono umiliati e relegati all’ultima carrozza: ma un giorno, gli abitanti della coda del treno, decidono di ribellarsi. Scritto dal regista Bong Joon-ho e Kelly Masterson, a partire dal fumetto Le transpierceneige, Snowpiercer è un film di fantascienza catastrofica che prende le distopie del cinema di Gilliam o le rivolte settecentesche e ne serra ritmi e tensione come un film di Carpenter, mettendo in prima fila il senso politico del cinema.

Commenta il post